Costa di Mezzate

Galliani, Monza atto amore di Berlusconi

"E' un'operazione romantica, un atto d'amore di Berlusconi e del sottoscritto". Così Adriano Galliani ha descritto l'acquisto del Monza, spiegando che "fra un po' di giorni, forse venerdì, Silvio Berlusconi dirà cosa vuole fare con il Monza, gli obiettivi, i progetti per il futuro. Forse a Villa Gernetto". "La trattativa - ha raccontato il nuovo ad del Monza - nasce il 31 agosto con una telefonata a Nicola e Felice Colombo, senza scrivere nulla fino a quando stamattina abbiamo fatto l'atto. In Brianza le parole si mantengono".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie